giovedì 8 settembre 2016

I PASSI DI SETTEMBRE





I passi di settembre son felpati
si muovono nei solchi dell’estate
e sostano nel cielo che non vuole
ancora rinunciare al suo turchino

I passi di settembre vanno lievi
privando l’erba delle loro impronte
si affidano ad un vento che li guida
fra gli alberi ormai gravidi di frutti


che attendono il momento di donare

- Giovanna Giordani -

4 commenti:

  1. bella lirica settembrina in endecasillabi non rimati. Lieve come l'aria di settembre.
    franca

    RispondiElimina
  2. Sì, settembre è proprio così, meno sfrontato di luglio e agosto ma dolcemente rasserenante.
    Bei versi, Giovanna. Scusa la mia lunga assenza.
    A presto.
    Piera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,, Piera, sei davvero carinissima!
      Gio

      Elimina

Post in evidenza

QUANDO

https://secure.avaaz.org/it/petition/VORREI_CHE_IL_DIRITTO_INTERNAZIONALE_SI_ATTIVASSE_AFFINCHE_CESSI_OGNI_GUERRA_NEL_MONDO/?pv=6 Qua...