lunedì 16 aprile 2018

AL TEMPIO DI ATENA





Verrò da te
con i miei passi d'aria
ai piedi del tuo trono
di nuvole
mia dea.

M'inchinerò
al tuo divino silenzio
pullulante di voci
lontane
ed echi di grida
umane.

Chiederemo ad Orfeo
ancora un canto
e poi 
uno ancora 
perchè duri l'incanto
di averti incontrata
fra i sospiri del tempio
che ti vide parlare
con Zeus e i Titani
gli dei concepiti
da sogni
ineffabili e umani.


- Giovanna Giordani -

4 commenti:

  1. Un vero poeta può da ogni singola cosa far scaturire Poesia, tu lo sai fare egregiamente.
    Buona giornata, Gio.
    Piera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho scritta qualche anno fa prima di un viaggio in Grecia.
      Ancora un grazissime, Piera, ciao
      Gio

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ancora un grazie, Franca! Buona domenica.
      Gio

      Elimina

Post in evidenza

QUANDO

https://secure.avaaz.org/it/petition/VORREI_CHE_IL_DIRITTO_INTERNAZIONALE_SI_ATTIVASSE_AFFINCHE_CESSI_OGNI_GUERRA_NEL_MONDO/?pv=6 Qua...