lunedì 3 agosto 2015

IN RUE DE CLERY

Ingiusta è ogni pena nel mondo
sempre l'estate e le rose
splendere dovrebbero sul mondo
(Sibilla Aleramo)







A Paris
c’è una donna che giace
su di un materasso
per strada
e  intralcia il passaggio
ai pedoni
in rue de Clery

Chi passa di giorno
e di notte
non parla alla donna
che dorme
per strada
in rue de Clery

Chi passa di giorno
e di notte
non guarda e s’affretta
al rintocco lontano
della grande campana
di Notre Dame
de Paris.


- Giovanna Giordani - 

2 commenti:

  1. Già, ci abituiamo a tutto, e nel frattempo l'indifferenza ci avvolge come una seconda pelle.
    Bel testo che, ancora una volta, denuncia la nostra scarsa sensibilità.
    Ciao, cara.
    Piera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è una poesia di qualche anno fa che ho scritta di ritorno da un viaggio a Parigi. E' una scena che mi è rimasta in mente...
      Un caro saluto gentilissima Piera
      Gio

      Elimina

Post in evidenza

QUANDO

https://secure.avaaz.org/it/petition/VORREI_CHE_IL_DIRITTO_INTERNAZIONALE_SI_ATTIVASSE_AFFINCHE_CESSI_OGNI_GUERRA_NEL_MONDO/?pv=6 Qua...